5G: la Cina punta all’egemonia sui dati. E l’UE punta a una democrazia digitale.

  • Home
  • News
  • 5G: la Cina punta all’egemonia sui dati. E l’UE punta a una democrazia digitale.

Il Garante per la Protezione dei Dati Personali, con un intervento sul quotidiano “La Repubblica” del 13 marzo 2019, ha espresso un forte allarme nell’ambito delle reti 5G e dell’egemonia cinese nell’ambito dell’utilizzo di detta tecnologia. Il Garante, infatti, ha manifestato la necessità di imporre anche al governo cinese il Regolamento europeo per la protezione dei dati, anche e soprattutto in virtu dell’avvento del 5G.

 

Mauro Festa e Federico Serratore

Share:

Lascia Un Commento